Riapertura della terza fascia “personale docente”


“Abbiamo appena approvato l’emendamento 1.049, a firma Testamento-Miceli, che consente la riapertura della “Terza Fascia”, con proroga della graduatoria dal 2017 al 2022/2023.”  Con queste parole l’On Carmelo Miceli annuncia su Facebook la notizia della tanto attesa riapertura della terza fascia.
Si tratta di un passaggio importante avvenuto nell’ambito della riunione delle commissioni Istruzione e Lavoro ma non ancora definitivo in quanto il testo dovrà ancora essere approvato definitivamente dal parlamento, dove la discussione comincerà il 25 novembre.

COSA PREVEDE L’EMENDAMENTO APPROVATO
In occasione dell’aggiornamento previsto per l’anno scolastico 2019\2020, l’inserimento nella terza fascia per posto comune sulla scuola secondaria sarà riservato ai soggetti precedentemente inseriti nella predetta fascia ovvero ai soggetti in possesso dei titoli di cui all’articolo 5, comma 1, lettera b oppure comma 2, lettera b), del D.lgs 59/2017.
Ora, poiché i commi 1 e 2 dell’articolo 5 prescrivono il possesso dei 24 CFU\CFA ne deriva che i nuovi inserimenti saranno consentiti a condizione che si sia in possesso di tali CFU, requisito invece non prescritto per coloro già precedentemente iscritti.

GRADUATORIE PROVINCIALI
Al fine di ottimizzare l’attribuzione degli incarichi di supplenza, vengono istituite delle graduatorie provinciali, distinte per posto e classe di concorso. Tali graduatorie saranno utilizzate per la copertura delle supplenze annuali.
Per le supplenze brevi invece, i soggetti inseriti nelle graduatorie provinciali, continueranno a scegliere 20 istituzioni scolastiche nella provincia in cui hanno presentato domanda di inserimento.

GRADUATORIA PROVINCIALE PER POSTI DI SOSTEGNO
Sarà istituita una specifica graduatoria provinciale finalizzata all’attribuzione degli incarichi su sostegno, per i docenti in possesso del titolo di specializzazione su sostegno.